Coronavirus: pronti i frigoriferi per la conservazione dei vaccini

114
 

Coronavirus: pronti i frigoriferi per la conservazione dei vaccini. A darne l’annuncio l’Assessore Luca Coletto

Sono già pronti i frigoriferi negli ospedali di Perugia, Terni, Foligno e Città di Castello dove verranno conservati i vaccini anti Covid destinati all’Umbria. Lo ha annunciato in Assemblea legislativa l’assessore regionale alla Sanità Luca Coletto.

“La prima consegna – ha aggiunto – prevede 16 mila delle dosi e avverrà nella prima metà di gennaio. Si provvederà alle vaccinazioni negli ospedali e indicati e direttamente nelle Rsa con team itineranti che potranno anche andare a domicilio per i disabili”.

Coletto ha così risposto a un’interrogazione a risposta immediata con cui i consiglieri regionali del Pd Fabio Paparelli, Tommaso Bori, Michele Bettarelli, Simona Meloni e Donatella Porzi chiedevano delucidazioni sulla “prima fase del piano di somministrazione del vaccino per il Covid 19”. In particolare per sapere

“se la Regione Umbria ha redatto il piano ed in quale data ha provveduto ad inviarlo, in ottemperanza di quanto disposto dalla presidenza del Consiglio dei ministri e quali sono i presidi di somministrazione individuati, sia ospedalieri che residenziali per anziani”.