Arriva C.R.E.A., il cantiere coreografico per giovani danzatori contemporanei

80
 

Una durata di sei mesi, una settimana di lavoro al mese, per un totale di 180 ore di formazione e 50 ore di project work guidate da riconosciuti e prestigiosi artisti internazionali.

Un cantiere coreografico per giovani danzatori contemporanei, che nasce dalla forte esigenza di contribuire alla crescita personale, artistica e professionale di giovani artisti della danza di età compresa tra i 18 e i 30 anni. Si tratta di C.R.E.A. – Choreography, Research, Empowerment, Audiences, ideato da Valentina Romito/Dance Gallery in programma a Perugia fra ottobre 2021 e marzo 2022. Uno spazio per espandere e diversificare le proprie competenze professionali attraverso un percorso che dia centralità alla trasmissione delle conoscenze mediante la metodologia del “learning by doing”, nonché al consolidamento del proprio potenziale creativo con uno sguardo attento all’incontro con gli spettatori.

Il Cantiere Coreografico di C.R.E.A. avrà una durata di sei mesi, una settimana di lavoro al mese, per un totale di 180 ore di formazione e 50 ore di project work, guidate da riconosciuti e prestigiosi artisti internazionali. L’intero percorso coinvolgerà 14 giovani interpreti della danza che al termine di ogni modulo di lavoro si presenteranno a diversi pubblici della regione in una restituzione scenica del percorso realizzato.

I docenti coinvolti nel progetto sono:
German Jauregui/compagnia Ultima Vez di WimVandekeybus;
Marta Coronado/compagnia Rosas di Anne Teresa De Keersmaeker e collettivo House of Bertha;
Sita Ostheimer/compagnia Hofesh Shechter e compagnia Sita Ostheimer;
Nico Monaco/compagnia olandese Emio Greco/PC e Akram Khan;
Stefano Mazzotta/compagnia Zerogrammi;
Carolyn Carlson/assistente Sara Orselli.

Le candidate e i candidati dovranno inviare, entro e non oltre domenica 26 settembre 2021, la propria candidatura all’indirizzo mail dancegallery.it@gmail.com.
Tutta la modulistica per partecipare è scaricabile dal sito www.dancegallery.it
Entro giovedì 30 settembre saranno comunicati i nominativi degli ammessi.