Ancri e Afad insieme in nome della solidarietà

390

Ecco i fondi per il campo estivo

   

Le autorità civili, militari e religiose della provincia hanno preso parte all’iniziativa benefica organizzata dall’Ancri di Terni, l’associazione nazionale Cavalieri al Merito della Repubblica Italiana, in favore dell’Associazione famiglie di disabili di Terni per la realizzazione del progetto Campus Estivo per bambini e ragazzi disabili.

Dalla sinergica collaborazione tra l’Ancri e l’Afad è nata l’idea della cena di gala che ha visto la partecipazione di numerose associazioni, cooperative, aziende del territorio e comuni cittadini quali sostenitori del progetto. La serata ha beneficiato della collaborazione dell’Istituto Briccialdi di Terni con l’esecuzione dell’Inno di Mameli e una selezione di villanelle e canzonette del Seicento italiano.

“Un’iniziativa intrapresa con grande dedizione da parte di tutti i soggetti coinvolti – sottolinea Delfina Dati, presidente di Afad – che ha voluto manifestare la sensibilità e l’attenzione per le persone più fragili e che ha confermato i valori di generosità e impegno nei confronti della comunità ternana. Una serata all’insegna della solidarietà, dell’amicizia e dell’aiuto ai più deboli”.