Rievocazioni: “Feste di Settembre di fine Ottocento”

venerdì 18 agosto 2017 a palazzo Donini la conferenza stampa di presentazione

89

Si terrà venerdì 18 agosto, alle ore 11, nella Sala Fiume di Palazzo Donini, a Perugia, la conferenza stampa di presentazione delle “Feste di settembre di fine Ottocento”, la rievocazione storica in costume della Fratta dell’800 che si svolgerà ad Umbertide dal 31 agosto al 3 settembre. Interverranno il sindaco di Umbertide Marco Locchi, l’assessore alla Cultura del Comune di Umbertide Raffaela Violini, la presidente del Gal Alta Umbria Giuliana Falaschi e il direttore artistico della manifestazione Achille Roselletti. Per quattro giorni Umbertide verrà catapultata nella atmosfera di fine Ottocento, quando ancora si chiamava Fratta e nel mese di settembre si vestiva a festa in onore della Santa Patrona, la Madonna della Reggia. Per quattro giorni il centro storico diventerà un grande teatro all’aperto dove si alterneranno balletti, opere melodrammatiche, canti e balli popolari, spettacoli di magia, numeri circensi, esibizioni di giocolieri, danza aerea e mangiafuoco, improvvisazioni teatrali, spettacoli di burattini e cantastorie. Centinaia di figuranti animeranno la città tra eleganti dame e signori dell’alta società, popolani e popolane, militari e garibaldini, briganti e artigiani mentre nelle taverne si potranno gustare i piatti tradizionali della cucina contadina. L’edizione 2017 sarà caratterizzata da una forte presenza di soldati di vari eserciti per un totale di oltre 70 figuranti (Battaglione Estense di Modena, Bersaglieri di Torino, Austriaci con il cannone da Peschiera del Garda e dieci Cavalieri di Tolentino) che allestiranno tre campi di battaglia dove si alterneranno esercitazioni, manovre militari e conflitti a fuoco.