Badiola nel verde: liscio, jazz e variazioni di baccalà

90

Badiola nel verde: liscio, jazz e variazioni di baccalà. Offerta musicale ed enogastronomica per tutti i gusti

E’ in corso a Badiola, frazione del comune di Marsciano, la 28ma edizione della Sagra del baccalà alla perugina, che si terrà fino a domenica 15 luglio. La manifestazione, organizzata dall’A.R.S Badiola. si caratterizza per la presenza di stand, attività sia culturali che sportive previste dal fitto programma di appuntamenti. Nella piazza centrale spazio al ballo liscio, per poi passare, in un contesto più intimo nell’area EnoBioJazz dove si possono degustare prodotti biologici provenienti dal territorio e si può ascoltare buona musica sia Jazz che contemporanea e dove ogni sera si esibirà un gruppo diverso tra cui i “Leoni di Notte”, i “Natìa Jazz Quartet”, la “Sciò Band”ed esibizioni della Scuola di musica “Piano Solo” del maestro Alessandro Deledda. La possibilità di una vasta scelta di vini della cantine della zona completa l’offerta eno gastronomica.

“Il successo registrato dall’evento – sottolinea il Presidente Fabrizio Brughini – testimonia come la vocazione alle tradizioni del nostro territorio sia ancora molto forte e sentita con l’attenzione e la cura rivolte alla antica e sapiente tradizione della cucina con il rispolvero delle vecchie ricette sul baccalà, ma anche all’unione della stessa coi prodotti biologici e soprattutto la musica ben rappresentata all’interno dello spazio “Enobiojazz” che da tre anni ospita gruppi di Jazz di altissimo livello con la partecipazione di musicisti ed artisti affermati”.

La location completa il tutto, l’ampio e bucolico panorama sulle colline marscianesi ben si sposa con l’atmosfera musicale trasmettendo varie suggestioni.

Insomma, raduni, mostre varie di trattori e bici, tornei di calcio e carte, animazione per bambini e baby dance permettono a Badiola nel Verde di offrire una vasta gamma di attività per i grandi e per i più piccoli.